HOME  |  CHI SIAMO  |  DUCHENNE-BECKER  |  NEWS  |  SOSTIENICI  |  EVENTI  |  FOTOGALLERY  | VIDEOGALLERY  |  CONTATTI  |  LINK AREA RISERVATA    
[8-1-2012]
Terza edizione della "Pedalata contro la Duchenne e Becker"

La bufera che ha sferzato Messina ha portato alla cancellazione dell'atteso evento organizzato dall'associazione "Amici di Edy". Presenti i due capitani della Liquigas, il tre volte campione italiano Giovanni Visconti, Valerio Agnoli, Salvatore Mancuso e Damiano Caruso. Raccolti comunque 6.000 € da destinare alla ricerca contro la distrofia muscolare.

La bufera di vento e pioggia che ha sferzato Messina la scorsa notte e nelle prime ore del giorno dell'Epifania ha impedito il regolare svolgimento della terza edizione della "Pedalata contro la Duchenne e Becker", organizzata dall'Associazione "Amici di Edy onlus" per sensibilizzare la cittadinanza e raccogliere fondi da destinare alla ricerca contro la distrofia muscolare di Duchenne e Becker.

La partenza della passeggiata cicloturistica era prevista per le ore 10,30, proprio mentre l'area dello Stretto era stata colpita da un violento temporale, con qualche chicco di grandine che ha gelato ulteriormente l'atmosfera e, quindi, si è deciso di non dare il via.

I numerosi appassionati di ciclismo e sostenitori di Vincenzo Nibali, accorsi anche per incontrare il suo co-capitano nella Liquigas Ivan Basso, non sono però stati delusi ed i due protagonisti più attesi, accompagnati dal tre volte campione italiano Giovanni Visconti, e da Valerio Agnoli, Salvatore Mancuso e Damiano Caruso, hanno colto l'occasione per incontrare i tifosi e dare il proprio contributo, anche economico, alla lotta di Edy, dei suoi genitori e di tutte le famiglie dei bambini colpiti dalla Duchenne e Becker.

La delusione per la mancata passeggiata è stata presto mitigata dalla gioia nel poter scambiare due chiacchiere con i propri beniamini, scattare foto ricordo e rievocare le imprese sportive più famose. Nibali, ovviamente, ha vestito degnamente i panni del "padrone di casa", ma anche Basso e Visconti, per citare gli altri due ciclisti dal palmares più importante, sono stati disponibilissimi e felici di essere presenti testimoniando la propria solidarietà ed invitando tutti i presenti ad acquistare i tagliandi della lotteria approntata per l'occasione dalla Associazione "Amici di Edy onlus" presieduta da Davide Mangiapane.

Approfittando di una tregua delle condizioni meteorologiche, i campioni del pedale hanno anche ricevuto un omaggio commemorativo da parte degli organizzatori e poi hanno eseguito, sul palco predisposto vicino alla Fontana dell'Orione, il sorteggio dei premi in palio: le tre bici sono andate al tagliando 537 (offerta dalla "Cicli Molonia"), 1250 (offerta da "Bici & Bike") e 1436 ("Bici Crisafulli").

Un apporto fondamentale per la riuscita della manifestazione, oltre al patrocinio dell'Amministrazione Comunale e del Consiglio della V Circoscrizione, è stato dato dai "City Angels", dalla sezione provinciale Uisp e dalla Misericordia.

Alla fine tutti un po' infreddoliti ma nel complesso molto soddisfatti, soprattutto per la raccolta fondi che ha fruttato circa 6.000 euro, da destinare al "Fondo Amici di Edy", costituito dalla "Parent Project", una onlus nazionale costituita dai genitori dei bambini affetti da Duchenne, proprio per finanziare quei progetti di ricerca che individuino un approccio terapeutico per tutte le mutazioni meno comuni tra quelle che provocano questo tipo di distrofia muscolare.

Il saluto di Nibali, Basso, Visconti, Agnoli, Mancuso e Caruso a Edy è stato accompagnato dall'impegno a mantenersi in contatto e restare al fianco di chi lotta ogni giorno contro la Duchenne e Becker.

 




Altre News
Evento
10 aprile 2018
Campagna istituzionale di raccolta fondi con il 5x1000
La Onlus Amici di Edy, attiva la propria campagna istituzionale di raccolta fondi con il 5×1000.
Calendario
<novembre 2018>
lunmarmergiovensabdom
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
  Copyright 2010 | Associazione "Amici di Edy Onlus" | Tutti i diritti riservati |C.F. 97088710831 | Privacy | Cookie Policy | Condizioni di utilizzo Web Solution:AMS Consulting Srl